Attività Alunni

"Natale per me"  Il Progetto della Croce Rossa Italiana (Com. Mirto Crosia)


Raccontare il proprio sentimento del Natale, per riscoprire il senso vero della festa, in questo tempo di difficoltà. Le classi terze, quarte e quinte dei Plessi Venneri e Vittorio Emanuele, hanno accolto con entusiasmo l'invito del Comitato di Mirto Crosia della C. R.I., e con la guida delle docenti Teresa De Lorenzo, Ida Margherita Greco, Maria Labonia, Erminia Riccio e Maria Pompea Russo, hanno realizzato lavori molto belli, ricchi di messaggi e di significato. Con lo stesso entusiasmo hanno aderito al progetto anche gli alunni del plesso Faggiano, guidati dalle docenti Preziosa Comite, Rosa Franco, Giuseppina Juliano, Giuseppina Laino, Teresa Leone, Angela Salerno, Caterina Taliano Grasso, Elisabetta Trento.

 

Si chiama “outdoor education”, ma più semplicemente è un modo, amatissimo dai bambini, di fare didattica stando all’aperto. Lo stanno sperimentando i piccoli allievi della scuola dell’infanzia “Giovanni Di Napoli”; i più piccoli dell’Istituto, di soli tre anni, insieme alle loro insegnanti Rosa Taverna e Karol Oriolo, che si sono molto impegnati nella realizzazione di bellissimo  lavoro collettivo sul tema dell’autunno, utilizzando la tecnica della spugnatura. Un’ottima occasione, in tempo di pandemia, non solo a livello di prevenzione, ma anche  per accrescere le capacità sociali dei bambini  e per iniziare a  renderli consapevoli verso i temi del rispetto dell’ambiente.

Tom è un cane prepotente e fa mille dispetti al povero Tom, un gattino tranquillo che non sa difendersi. Fino a quando Tom e i suoi amici decidono di parlargli, facendogli cambiare atteggiamento; che bello, allora, giocare tutti insieme! Nella scuola “Giovanni Di Napoli” nell’ambito del Progetto  Continuità Infanzia-Primaria sul tema “Contro il bullismo, per l’uguaglianza”,  è bastata questa piccola, ma significativa storia, a sviluppare un percorso didattico condiviso, rivolto ad affrontare un tema importante, ma anche ad accompagnare i bambini  in una fase di passaggio del loro percorso scolastico.

Una bella esperienza di inclusione nella scuola “Marco Venneri” dell’Istituto Comprensivo di Cariati.

La possibilità di sentirsi parte di una comunità, grande o piccola che sia, passa sempre dalla possibilità di comunicare, che apre alla collaborazione e alla relazione umana, facendo in modo che nessuno resti escluso. Ciò assume un particolare significato nella scuola, per la presenza, sempre più numerosa, alunni in condizione di disagio, con disabilità o di varie provenienze. L’Istituto Comprensivo di Cariati, diretto da Agatina Sandra Giudiceandrea, continua per questo a promuovere la didattica dell’inclusione.

Lo scorso 21 gennaio gli alunni della classe seconda della scuola primaria “Vittorio Emanuele”, insieme alle loro insegnanti hanno vissuto un’esperienza di  condivisione in pieno stile inglese: English-sharing Moment: tea time... l’ora del tè. Così conoscere una nuova lingua e un’altra civiltà diventa più piacevole!

La Scuola dell’Infanzia “Giovanni Di Napoli” festeggia la regina dei frutti invernali: l’arancia.  Bellissimo ricavarne il succo dalla spremuta, e gustare insieme la buonissima marmellata spalmata sul pane!

La Scuola Secondaria di Primo Grado del nostro Istituto Comprensivo ha  allestito una “parete delle emozioni”  nell’ambito del Laboratorio di Arte e Immagine guidato dalla professoressa Concetta Russo. Tecniche innovative e sperimentali, e soprattutto tanta cooperazione, per realizzare insieme manufatti creativi, utili a lanciare dei messaggi e a tenere desta l’attenzione, anche a Natale, sui problemi del nostro tempo, a partire da quelli ambientali.

79821924 446480402952887 4639523088747200512 n

Gli auguri di Buon Natale e Buone Feste delle classi 3^C e 3^B della Scuola Secondaria di Primo grado del nostro Istituto comprensivo.Perché l’inclusione è un percorso; i ragazzi sanno che, per arrivare, basta camminare insieme.

Comunicato n. 14 del 2 dicembre 2019

LA CONOSCENZA DELL’OLIO D’OLIVA, NELLA VISITA AL FRANTOIO DEGLI ALUNNI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO DI CARIATI

La pianta dell’ulivo è una caratteristica del paesaggio calabrese; la piantumazione, la coltivazione e la raccolta delle olive, che danno un olio di grande qualità, appartengono, infatti, da millenni alla cultura del lavoro e alle tradizioni dei nostri paesi.

 

MAGIE D’AUTUNNO NEI PLESSI “M. VENNERI” E “VITTORIO EMANUELE”.

L’autunno trionfa nelle attività didattiche di questo periodo. La magica stagione, con il suo frutto caratteristico, la castagna, sono stati festeggiati lo scorso 8 novembre dalla Scuola dell’Infanzia ”Vittorio Emanuele e “Marco Venneri”.

Pagina 1 di 38

Inizio pagina